Benvenuti nel sito ufficiale della Dott.ssa Mariagrazia Zuddas

La dottoressa Mariagrazia Zuddas nasce l'11 novembre del 1954 a Dolianova, in provincia di Cagliari. Si laurea a pieni voti in Medicina e Chirurgia sei anni dopo, il 30 ottobre del 1979, dopo aver frequentato come allieva praticante interna i reparti di Patologia Chirurgica diretta dal prof. Puglionisi e di Clinica Chirurgica diretta dal prof. Castiglioni, del Policlinico Gemelli, ospedale della Università Cattolica, con una tesi chirurgica sperimentare sulla ipotesi di un PM intestinale col Dott. Pescatori.

 

RIASSUNTO TITOLI

  • Diploma di Liceo Classico Ist. Pio XII Roma.
  • Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia alla Università Cattolica del Sacro Cuore- Roma.
  • Specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva alla Università degli studi di Udine.
  • Master in Chirurgia Estetica alla Università degli studi di Padova.
  • Specializzazione in Tossicologia Medica alla Università degli studi di Firenze.
  • Diploma di Ecografia Clinica alla Università degli studi di Padova.
  • Direttore Ambulatorio Chirurgico Via Roma 1144/2 33033 Codroipo (Udine).

 

 

Perchè occuparsi di chirurgia plastica e medicina estetica?

Questo è il tempo in cui nel mondo lavorativo e non solo alle persone viene richiesto sempre con maggiore insistenza un aspetto gradevole, giovanile, efficiente, scattante, quasi a pubblicizzare col proprio corpo quelle caratteristiche vincenti di produttività e insieme di solidità e fascino che solo la ricchezza intesa come potere può dare.

Gli antichi ritenevano che nella bellezza fosse contenuto anche il valore morale. “Kalos kai agathos”, cioè: se sei bello sei anche capace, mentre se sei brutto non puoi avere sentimenti elevati. Bellezza e valore morale, quindi, estetica e etica insieme, espressione di un armonioso sviluppo della persona.

 

Avevano ragione loro?

Era cioè possibile che un essere, nato di bell'aspetto, quindi naturalmente molto amato e vezzeggiato, potesse crescere relazionandosi positivamente col mondo circostante, da vincente, attenendosi a un modello di vita moralmente rigoroso, e ponendosi obiettivi di vita elevati tale da diventare un eroe, un mito.

Se fosse davvero così anche ora, il nostro naturale desiderio di possedere un bell'aspetto non sarebbe più considerato una semplice vanità, ma il tentativo di sconfiggere il tempo e quindi la morte, poiché il bello, restando tale e generando il bello, prevale sul brutto così come il bene sul male, garantendo il perpetrarsi della specie, quindi l'eternità, quasi volessimo diventare degli dei.

Certo, a tutti piacerebbe fermare il tempo, anche per scongiurare la fine della vita, e forse la eccessiva preoccupazione per quella brutta ruga che ieri non c'era nasconde in realtà proprio questa paura. Perché se noi pensassimo che a nulla vale opporsi al destino, è anche vero che per tutta la vita in realtà ci comportiamo come se dovessimo vivere per sempre, progettando, acquistando, costruendo, studiando, generando, amando... Questa è la risposta. 

Contatti Telefonici

Recapiti Telefonici: 328.45.96.038

Per appuntamento Dott.ssa M. Zuddas.

Facebook Dott. Mariagrazia Zuddas  Seguitemi su facebook

 

 

Contattaci via email

Indirizzo E-mail: mg.zuddas@libero.it

Richiedi senza impegno informazioni.